Pianifica la tua vacanza

Laguna di Venezia


Nella zona centro-settentrionale della laguna sorge la città di Venezia. La laguna e Venezia sono state inserite nel 1987 nella lista del patrimonio mondiale dell'umanità dall'UNESCO. Nonostante la presenza di grandi centri portuali nell'entroterra, non è mai stata chiarita consistenza della presenza umana nel luogo in età romana. I reperti archeologici riescono a dare un quadro più preciso. Sono frequenti, specie nella laguna settentrionale, i rinvenimenti di anfore, cocci di vasellame e simili. Ritrovamenti importanti sono stati fatti a Torcello, Mazzorbo e presso le scomparse Costanziaco e Ammiana, segno di una presenza sparsa, ma stabile. Sicura da tempo è l'esistenza del porto di Clodia, l'attuale Chioggia. Addirittura, presso Malamocco sono stati rinvenuti i resti di una cinta muraria, con materiale risalente all'età romana e alcuni reperti nei dintorni di Torcello proverebbero l'esistenza di vere e proprie ville. Altro materiale dimostra l'esistenza di saline e mulini, che fanno pensare ad aree bonificate e coltivate.

Trova ciò che vuoi

 

lavora con noi

2 cent

Segnaliamo in Veneto

artigianato

folklore

Località turistiche della Laguna di Venezia