Pianifica la tua vacanza

Fontana del Nettuno


La fontana del Nettuno, soprannominata al Żigànt in dialetto (il gigante in italiano) dai bolognesi per via delle dimensioni della statua di Nettuno, si trova a Bologna in piazza del Nettuno.
La fontana fu voluta da Pier Donato Cesi, vicelegato pontificio a Bologna, per abbellire la nuova piazza del Nettuno (aperta dopo l'abbattimento di un gran numero di piccole costruzioni) con un'opera che simboleggiasse la munificenza del buon governo pontificio di Pio IV
La fontana del Nettuno, definita da Giulio Carlo Argan un «soprammobile da piazza», poggia su una base di tre gradini, al di sopra dei quali è collocata una vasca in macigno locale ricoperto da marmo di Verona. Al centro della vasca troviamo uno zoccolo fiancheggiato alla base da quattro nereidi che si toccano i seni, e decorato con emblemi pontifici, ornamenti di foggia fantastica e con quattro putti che reggono delfini, in riferimento del Gange, del Nilo, del Rio delle Amazzoni e del Danubio e, quindi, delle «quattro parti del mondo», cioè dei continenti allora conosciuti.
Il tridente della fontana ha inspirato ed è stato utilizzato dai fratelli Maserati come stemma per la loro prima vettura, la Maserati Tipo 26, per poi successivamente essere adottato come logo per la loro azienda.

Cosa vedere a Bologna

Trova ciò che vuoi

 

lavora con noi

2 cent

Segnaliamo in Emilia Romagna

BOUTIQUE HOTEL

Scegli i tuoi servizi personalizzati nei nostri hotel

Continua...
ENJOY EXPERIENCES

Le emozioni da cercare in vacanza

Continua...
ENOGASTRONOMIA

Andando a cercare sapori nuovi o tradizionali

Continua...
VACANZE E SPORT

Alla ricerca di emozioni

Continua...
TOUR NATURALISTICI

A contatto con la natura cercando nuove emozioni

Continua...
SPA & WELLNESS

Ricercando la forma fisica ideale

Continua...
ARCHEOLOGIA

Per conoscere antiche culture

Continua...

artigianato

 
 

piatti e prodotti tipici

 
 

folklore

 
 

Località turistiche di Bologna e dintorni