Pianifica la tua vacanza

Val di Noto


A seguito del sisma del 1693 i maggiori centri urbani del Vallo vennero ridotti in macerie. La successiva ricostruzione dei primi decenni del XVIII secolo vede le città sconvolte dal sisma adottare soluzioni architettoniche e artistiche che caratterizzano l'intero Vallo. Questa vera e propria fioritura del gusto barocco è stata riconosciuta nel 2002 quale patrimonio dell'umanità da parte dell'organizzazione sovranazionale UNESCO. In realtà nell'elenco dell'UNESCO appaiono anche altre città che in occasione del terremoto del 1693 e negli anni successivi della ricostruzione non erano comprese nel Vallo di Noto. Di fatto vengono inserite nell'elenco le città ricostruite dopo il sisma detto del Val di Noto poiché l'epicentro venne identificato propriamente nel territorio del Vallo, ma che amministrativamente e fisicamente non vi appartenevano: è il caso di Catania, ma anche della nomina di Acireale, entrambe sconvolte dal sisma, ma situate in quel tempo entro i confini del Val Demone. La particolarità della "identità" comune per le città selezionate deriva soprattutto dalla mirabile ricostruzione avvenuta in seguito al detto evento sismico. Vi sono infatti degli esempi mirabili dell'arte e dell'architettura tardo barocca di cui costituiscono un momento di sintesi, presentando notevoli caratteri di omogeneità urbanistica ed architettonica.

Trova ciò che vuoi

 

lavora con noi

2 cent

Segnaliamo in Sicilia

vacanza su misura2

BOUTIQUE HOTEL

Scegli i tuoi servizi personalizzati nei nostri hotel

Continua...
ENJOY EXPERIENCES

Le emozioni da cercare in vacanza

Continua...
ENOGASTRONOMIA

Andando a cercare sapori nuovi o tradizionali

Continua...
VACANZE E SPORT

Alla ricerca di emozioni

Continua...
TOUR NATURALISTICI

A contatto con la natura cercando nuove emozioni

Continua...
SPA & WELLNESS

Ricercando la forma fisica ideale

Continua...
ARCHEOLOGIA

Per conoscere antiche culture

Continua...

artigianato

 
 

piatti e prodotti tipici

 
 

folklore